Aggiornamento 5 Maggio 2018

A) Il Fornitore offre servizi di hosting su server collegati in maniera permanente alla rete internet, servizi di housing e noleggio di server dedicati oltre che altri servizi legati alla tecnologia informatica.
B) le presenti condizioni generali si riferiscono a contratti di hosting, housing e noleggio di server dedicati e altri servizi che verranno tra il Fornitore ed il Cliente, mediante accettazione elettronica, ciò avviene semplicemente proseguendo con la registrazione, ciò implica l'accettazione delle presenti condizioni generali, costituendone al contempo parte integrante e sostanziale;
C) I contratti, pertanto, sono costituiti dalle presenti condizioni generali e dalle particolari contenute nella conferma d'ordine, che descrive in dettaglio la differente tipologia di servizi scelti dal cliente, corrispettivi e durata dei contratti stessi;
D) nell'ambito dei presenti contratti saranno utilizzate le seguenti definizioni: Tutto ciò premesso si conviene e si stipula quanto segue:
Art. 1 Premesse
1.1. Le premesse formano parte integrante e sostanziale dei contratti.
1.2. Le condizioni generali dei contratti disciplinano, unitamente alle condizioni particolari di cui alla conferma d'ordine nelle quali sono e saranno specificamente  descritte ed individuate le condizioni dei servizi, le caratteristiche tecniche ed i corrispettivi di pagamento, il rapporto di fornitura di servizi e accessori.
Art. 2 - Oggetto dei contratti
2.1. Il Fornitore concede all'utente il diritto di utilizzare una parte delle risorse fisiche dei server collegati in modo permanente alla rete di comunicazione internet allo scopo di ospitare servizi accessibili dalla rete di proprietà dell'Utente stesso, di cui alla tipologia di servizi meglio descritte nella conferma d'ordine.
2.2. Per ogni tipologia di servizi le condizioni tecnico/economiche sono descritte nelle pagine web del Fornitore.
2.3. Il Cliente riconosce e prende atto che tali spazi, rimangono di piena proprietà e disponibilità del Fornitore, il quale si riserva di condividere fisicamente tali spazi con altri Clienti.
2.4. Il Cliente riconosce e prende atto altresì che i servizi si basano su un sistema localizzabile solo dal Fornitore il quale si riserva, a proprio insindacabile giudizio, di erogare i servizi sia dall'Italia che dall'estero a seconda delle migliori risorse o condizioni tecniche necessarie per la corretta esecuzione dei contratti.
2.5. Il Cliente è consapevole di essere l'unico responsabile circa i rapporti commerciali instaurati con i propri clienti tramite i servizi erogati, essendo completamente estranei rapporti contrattuali instaurati tra il Cliente e ad altri soggetti terzi rispetto al Fornitore.
Art. 3 - Conclusione dei contratti
3.1. Le presenti condizioni generali dei contratti saranno accettate dall'Utente nel momento stesso della registrazione.
3.2. Salvo quanto previsto al successivo punto.
3.3. I contratti si intendono conclusi nel momento in cui pervenga al Fornitore anche la conferma d'ordine di cui alle condizioni particolari dei contratti. Detta conferma s'intenderà correttamente inviata al Fornitore cliccando su completa ordine.
3.4. L'Utente garantisce che le informazioni personali indicate nella conferma d'ordine sono aggiornate, complete e veritiere. L'utente si impegna altresì a comunicare tempestivamente eventuali variazioni dei propri dati affinchè questi siano costantemente aggiornati completi e veritieri.
3.5. L'Utente concorda e conviene che qualora lo stesso fornisca informazioni false, inaccurate, non attuali o incomplete ovvero qualora il Fornitore ritenga, in base ad una propria valutazione discrezionale, che le informazioni fornite siano false, inaccurate, non attuali o incomplete, il Fornitore avrà il diritto di subordinare l'efficacia dei contratti alla verifica di detti dati, dandone comunicazione al cliente a mezzo email.
Successivamente alla conclusione dei contratti l'Utente concorda e conviene che qualora il Fornitore venisse a conoscenza che le informazioni fornite sono false, inaccurate, non attuali o incomplete il Fornitore avrà altresì il diritto di avvalersi del diritto di cui all'art. 18 (clausola risolutiva espressa), oltre alla sospensione dei servizi.
3.6. L'Utente dichiara di aver compiuto la maggiore età e di avere le conoscenze tecniche di base per utilizzare i servizi richiesti. Nel caso in cui utilizzi un Servizio Managed Autorizza i tecnici a effettuare le dovute operazioni di mantenimento e modifiche
Art. 4 - Attivazione dei servizi
4.1. Le parti convengono che i contratti produrranno effetti subordinatamente a che il Cliente provveda all'integrale pagamento del corrispettivo dei servizi indicati nella conferma d'ordine entro e non oltre 3 (tre) giorni dalla accettazione ed entro e non oltre 5 (cinque) giorni dall'eventuale rinnovo dello stesso secondo quanto previsto all'art. 8
4.2. Il Fornitore si impegna ad attivare i servizi entro il settimo giorno lavorativo successivo all'avvenuto pagamento dei corrispettivi, dandone comunicazione al Cliente a mezzo e-mail in cui sono contenuti i dati per accedere ai servizi stessi.
4.3. Qualora il cliente non provveda al pagamento dei corrispettivi nei termini di cui al precedente capoverso il servizio verrà sospeso senza ulteriore preavviso.
4.4., le parti convengono che il fornitore avrà il diritto di rifiutare di eseguire le proprie obbligazioni, fatta salva la facoltà di cui all'articolo 18 (clausola risolutiva espressa).
Art. 5 - Regole generali di utilizzo dei servizi
5.1. L'Utente è l'unico e personale responsabile della conservazione e della riservatezza del proprio account (di cui all'articolo 4.2.) e, conseguentemente, ne rimane il solo ed unico responsabile per tutti gli usi. L'Utente si impegna a uscire dal proprio account al termine di ogni sessione di utilizzo dei servizi.
5.2. L'Utente è l'unico e personale responsabile dell'utilizzo dei servizi, nonchè delle eventuali conseguenze pregiudizievoli che dovessero ricadere sul Fornitore e sui terzi, e ciò con riferimento alla vigente normativa in materia civile e penale.
5.3. L'Utente si impegna a non cedere o divulgare (direttamente o indirettamente) a terzi sia la username che la password personali e si impegna a comunicare immediatamente al Fornitore qualsiasi eventuale furto e/o smarrimento e/o uso non autorizzato da parte di terzi della propria username e della propria password non appena venutone a conoscenza, impegnandosi comunque a manlevare e tenere indenne il Fornitore da ogni e qualsiasi richiesta, anche di risarcimento danni, proposta e/o derivante, direttamente ovvero indirettamente, dal sopra indicato uso od abuso dei servizi e/o dell'account.
5.4. L'Utente si obbliga a:
a) non interferire od interrompere i servizi, i server o i network collegati con i servizi, non agire in contrasto con qualsivoglia requisito, procedura o regole dei servizi;
b) non usare i servizi per scopi illegali ovvero contro l'ordine pubblico, il buon costume e la morale;
c) non usare il servizi per trasmettere o diffondere (anche mediante link) materiale illecito, pedo-pornografico, razzista, lesivo della privacy e/o comunque osceno, volgare, diffamatorio, abusivo;
d) non trasmettere materiale e/o messaggi che incoraggino terzi a mettere in atto una condotta illecita e/o criminosa passibile di responsabilità penale o civile;
e) osservare, e far osservare ad eventuali soggetti che utilizzano i servizi, tutti i regolamenti, direttive e procedure di rete connesse ai servizi medesimi;
f) non creare intestazioni o in altro modo manipolare segni distintivi o indicazioni al fine di contraffare l'origine di un contenuto dei servizi o i servizi stessi;
g) non utilizzare o diffondere il contenuto dei servizi che comportino la violazione di brevetti, marchi, segreti, diritti d'autore o altri diritti di proprietà industriale e/o intellettuale del fornitore o di terzi soggetti;
h) non inviare messaggi commerciali e/o promozionali ovvero non porre in essere attività di es. (catene, massive email, newsletter, email marketing) nonchè qualsiasi altra forma di sollecitazione non autorizzata nei confronti di gruppi e/o indirizzi di utenti che non abbiano alcun rapporto con il mittente o che non abbiano ricevuto espresso consenso dagli utenti;
i) non divulgare a terzi informazioni in relazione ai sistemi e alle modalità di accesso a servizi;
5.5. è comunque espressamente vietato utilizzare i servizi per contravvenire in modo diretto e/o indiretto alle vigenti leggi in vigore anche di altro Stato estero di residenza dell'Utente.
5.6. L'Utente si impegna ad utilizzare l'informazione fornita dai servizi per uso personale e a non cedere (sia direttamente sia indirettamente) a terzi i servizi, nè a titolo oneroso, nè a titolo gratuito.
5.7. L'Utente potrà trasferire le informazioni rese dai servizi ad altri elaboratori esclusivamente per uso personale e comunque all'interno della propria struttura aziendale.
5.8. L'Utente si impegna a non riprodurre, duplicare, copiare, vendere, rivendere e comunque sfruttare a fini commerciali i servizi in sè o una qualunque sua parte, nonchè l'utilizzo o l'accesso ai servizi.
5.9. L'Utente conviene e concorda che il trattamento tecnico, la trasmissione o la diffusione dei servizi, inclusi i contenuti, possano comprendere la trasmissione o diffusione dei contenuti tramite altri network e la necessità del Fornitore di apportare modifiche ai servizi al fine di conformarli o adattarli alle specifiche tecniche, agli standards di collegamento dei propri network ovvero alle apparecchiature ed ai programmi di connessione.
5.10. L'Utente riconosce che il Fornitore potrà accedere al sistema e modificare le password non leggibili dell'utente onde provvedere al corretto utilizzo dei servizi in ogni tempo ed a sua sola ed esclusiva discrezione, dandone preavviso all'utente mediante comunicazioni automatiche del Sistema cPanel. 
5.11. L'Utente riconosce che il Fornitore potrà modificare le regole generali di utilizzo dei servizi in ogni tempo ed a sua sola ed esclusiva discrezione, dandone preavviso all'utente mediante comunicazioni sul proprio sito web con ragionevole preavviso al fine di consentire all'utente di poterne prendere visione per tempo.
Art. 6 - Sospensione dei servizi
6.1. Il Fornitore si riserva il diritto di sospendere e/o interrompere l'utilizzo dei servizi ovvero di disconnettere (temporaneamente o definitivamente) l'account dell'Utente e ciò senza riconoscimento di alcun rimborso indennizzo e/o risarcimento, con conseguente successiva cancellazione dell'account dell'Utente, qualora venisse a conoscenza ovvero determinasse, a suo esclusivo insindacabile giudizio, che l'Utente abbia violato ovvero stia violando le prescrizioni di cui al precedente articolo 5, nonchè la normativa vigente, dandone comunicazione al Cliente a mezzo e-mail.
6.2. Il Fornitore si riserva altresì il diritto di sospendere l'utilizzo dei servizi qualora venisse a conoscenza ovvero ritenesse, a suo esclusivo insindacabile giudizio, che si sia verificata ovvero si stia verificando una delle seguenti circostanze:
a) un utilizzo dei servizi che determini una situazione di pericolo o instabilità dei server tale da arrecare danni al Fornitore o ai suoi clienti;
b) un traffico anomalo ovvero tale da impedire la normale erogazione dei servizi in favore di altri clienti;
c) qualora la pubblica autorità o altri soggetti terzi comunichino al Fornitore un uso illecito, improprio ovvero non conforme alle regole deila netiquette dei servizi da parte del cliente.
6.3. Il Fornitore valuterà, infine, il materiale ritenuto dubbio a suo insindacabile giudizio e, previa comunicazione via e-mail al cliente per chiarimenti, deciderà in ordine alla sospensione dei servizi.
6.4. In ogni caso il Fornitore si riserva ogni azione di rivalsa e/o risarcitoria o comunque prevista dalla legge sul responsabile di dette violazioni ovvero la facoltà di esercitare la clausola risolutiva espressa di cui all'articolo 18.
Art. 7 - Corrispettivo e modalità di pagamento
7.1. Le parti convengono che il corrispettivo per l'utilizzo dei servizi sia quello determinato nella conferma d'ordine/modulo di adesione. Il pagamento di detto corrispettivo sarà effettuato in un'unica soluzione anticipata tramite la forma di pagamento scelta nella conferma d'ordine stessa.
7.2. Qualunque onere fiscale o tributario derivante dalla esecuzione dei contratti, comprese eventuali imposte per attività pubblicitaria, sono a carico dell'Utente.
Art. 8 - Durata
8.1. Le parti convengono che i presenti contratti decorreranno dalla data di attivazione dei servizi fino alla scadenza naturale dei medesimi.
8.2. Le parti concordano che non vi sarà alcun rinnovo tacito dopo la scadenza dei servizi.
8.3. L'Utente almeno 5 (cinque) giorni prima della naturale scadenza dei servizi verrà avvisato dal
Fornitore a mezzo e-mail e/o area riservata. L'Utente potrà rinnovare i servizi anche prima della naturale scadenza dei servizi stessi, alle condizioni e con le tariffe in uso e applicate al momento dei rinnovi.
Art. 9 - Modifiche delle condizioni contrattuali dei servizi
9.1. Il Cliente riconosce e prende atto che il Fornitore si riserva la facoltà di modificare e aggiornare il corrispettivo dei servizi, dandone notizia al Cliente stesso con Comunicazione web sul proprio sito e/o a mezzo e-mail almeno cinque giorni prima della data di scadenza dei contratti.
9.2. Pertanto le parti convengono che tali modifiche dei corrispettivi siano applicate al momento dell'eventuale rinnovo dei contratti.
9.3. Il Fornitore si riserva altresì la facoltà di apportare modifiche alle presenti condizioni generali di contratti, dandone notizia al cliente stesso a mezzo Comunicazione web sul proprio sito e/o via e-mail e provvedendo, altresì, ad aggiornare il nuovo testo contrattuale sulle proprie pagine web.
Tali modifiche entreranno in vigore al momento della pubblicazione.
Art. 10 - Obblighi del Fornitore
10.1. Salvo quanto previsto agli articoli 6 e 13, il Fornitore si impegna a mantenere in efficienza il servizi.
10.2. Il Cliente riconosce e prende atto che il Fornitore potrà interrompere i servizi al fine di mantenere, aggiornare e modificare i servizi o abilitare nuovi servizi sia nelle parti software sia nelle parti hardware, dandone notizia all'Utente a mezzo delle proprie pagine web e/o dandone preventiva comunicazione a mezzo e-mail al Cliente.
10.3. Il Fornitore e l'Utente si danno reciprocamente atto della circostanza che le sopra esposte sospensioni odisconnessioni sono rese necessarie dalla tipologia dei servizi forniti dal Fornitore e che, pertanto, lo stesso non potrà essere ritenuto in alcun modo responsabile della temporanea disabilitazione dei servizi.
10.4. E' esclusa ogni forma di assistenza tecnica all'Utente su problematiche di programmazione e/o di gestione non direttamente collegate a funzionalità offerte e indicate nella scheda tecnica dei prodotti e direttamente riconducibili ai servizi resi dal Fornitore.
10.5. Alla scadenza dei contratti il Fornitore non sarà tenuto a restituire il contenuto di proprietà del cliente e trattenere presso di sè alcuna copia dei contenuti stessi. Per l'intera durata del rapporto contrattuale il cliente riconosce e prende atto che il Fornitore non ha obbligo di effettuare copie di backup dei dati del Cliente ma che comunque lo farà a suo insidacabile giudizio, lo stesso ha il potere di poter fare autonomamente il back-up dei dati per effettuare il ripristino in caso di guasto e/o disservizi.
Art. 11 - Cessione contratti
11.1. Il Cliente non potrà in alcun modo e sotto qualsiasi forma cedere a terzi, anche parzialmente, i contratti.
Art. 12 - Recesso anticipato e clausola di ripensamento
12.1. Le parti convengono che il Cliente potrà recedere unilateralmente dai contratti mediante comunicazione scritta al Fornitore inviata a mezzo e-mail con avviso di
ricevimento 3 (tre) mesi prima della scadenza del contratto stesso
12.2. Peraltro, le parti concordano che, qualora il Cliente eserciti detta facoltà, il Fornitore avrà diritto a trattenere l'intero importo versato dal Cliente a titolo di corrispettivo dei servizi che s'intenderà imputato quale corrispettivo del recesso anche per il periodo di servizi non usufruito.
12.3. Clausola di ripensamento: L'Utente e/o Consumatore non può esercitare il diritto di recesso per i servizi attivati e si applica a tutti i servizi contenuti nel sito. L'operazione verrà effettuata tramite accreditamento sul conto PayPal indicato dal Cliente. Il Fornitore non sarà tenuto a restituire alcunchè ove lo stesso abbia riscontrato un inadempimento dell'Utente agli obblighi di cui ai presenti contratti.
12.4 Root server o Managed: Le presenti Condizioni e tutti i diritti e le licenze concesse qui di seguito, non possono essere trasferiti. I contratti per i server root o managed in affitto possono essere annullati 60 giorni prima della scadenza annuale (Regola accettata dal cliente al momento stesso della richiesta di noleggio), questo avviene sia se il pagamento è a cadenza annuale sia a cadenza mensile, se queste regole non vengono rispettate il cliente è tenuto a pagare a Macro Network l'importo di 2 (due) mesi. La richiesta di cancellazione deve essere inviata via e-mail o posta di superficie con la richiesta esplicita di voler recedere dal contratto. Salvo il rinnovo del contratto che intervenga al più tardì entro il 5° giorno dallo scadere dello stesso, i dati verranno definitivamente cancellati. La richiesta deve pervenire entro la fine del mese e sarà gestita entro la fine del mese successivo.
Art. 13 - Forza maggiore
13.1. L'Utente conviene e concorda che il Fornitore non potrà in nessun caso essere considerato responsabile nei confronti dell'Utente ovvero di terzi per il ritardo o il mancato adempimento dei propri obblighi dovuti a caso fortuito o forza maggiore quali, a mero titolo esemplificativo e non tassativo, azioni di autorità pubbliche, alluvioni, incendi, furti esplosioni, incidenti, scioperi e serrate anche non aziendali, atti di guerra, embargo, impossibilità di trasporto, sospensioni o problemi di telecomunicazione, fulmini, guasti agli impianti non imputabili al Fornitore, interruzioni o sovraccarico dei flussi energetici, guasti o interruzione delle linee telefoniche riconducibili all'attività del gestore (o concessionario) delle linee medesime, nonchè interruzioni o sospensioni non imputabili o comunque indipendenti dalla volontà del Fornitore ovvero derivanti da soggetti terzi fornitori del Fornitore stesso.
Art. 14 - Limitazione della garanzia
14.1. L'Utente riconosce che il Fornitore non ha la possibilità di esercitare alcun controllo sul contenuto dei servizi. Pertanto l'Utente conviene e concorda che il Fornitore non può in alcun modo essere responsabile per l'inutilizzo dei servizi ovvero dal mancato o cattivo funzionamento dei materiale di proprietà del Cliente.
14.2. L'Utente prende atto ed accetta espressamente che l'utilizzo dei servizi nonchè la diffusione e la conservazione delle informazioni ottenute o concesse tramite i servizi è effettuata a proprio ed esclusivo rischio e che lo stesso Utente è il solo ed esclusivo responsabile per ogni danno al proprio computer o per la perdita di dati derivante dall'aver utilizzato i servizi.
14.3. L'Utente dichiara di aver preso visione delle caratteristiche della tipologia dei servizi scelti nella conferma d'ordine.
14.4. L'Utente riconosce e conviene che il Fornitore non presti alcun tipo di garanzia, espressa ovvero implicita, di commerciabilità, di compatibilità o idoneità ad uno scopo particolare dell'Utente o di terzi e, inoltre, non presta alcuna garanzia in merito al fatto che i servizi corrispondano ai requisiti ed alle esigenze dell'Utente stesso. L'Utente riconosce e conviene che il Fornitore non presti alcuna garanzia nei confronti dell'Utente circa i risultati che possono essere ottenuti con l'uso dei servizi, circa gli eventuali errori di software e hardware dei servizi ovvero inerenti all'affidabilità di ogni informazione ottenuta dall'Utente per il tramite dei servizi.
14.5. Pertanto il Fornitore non può essere ritenuto responsabile per qualsivoglia danno diretto e/o indiretto derivante dall'impiego dei servizi ovvero dall'interruzione/sospensione del funzionamento dei servizi.
14.6. Il Fornitore non presta alcuna garanzia in merito alla qualità dei materiali, ovvero servizi venduti, acquistati o comunque ottenuti dall'Utente mediante i servizi ovvero a seguito di eventuali transazioni effettuate tramite i servizi stessi.
14.7. Le disposizioni del presente punto rimangono valide anche successivamente alla scadenza dei contratti.
Art. 15 - Clausola di manleva
15.1. Il Fornitore non potrà in alcun modo essere ritenuto responsabile per eventuali danni, di qualsiasi natura provocati dall'Utente e/o derivanti da violazioni delle prescrizioni di cui all'articolo 5 e/o derivanti da interruzione/sospensione dei servizi.
15.2. In caso di inosservanza delle disposizioni che precedono da parte di una persona giuridica, l'Utente sarà responsabile anche dell'operato di coloro i quali hanno potuto accedere ai computers dei Cliente quali, a mero titolo esemplificativo, propri dipendenti, agenti, rappresentanti, ecc..
15.3. L'Utente si impegna comunque a manlevare e mantenere integralmente indenne il Fornitore nonchè i soggetti ad esso collegati o controllati, i suoi rappresentanti, dipendenti o ausiliari da qualsiasi responsabilità civile e penale derivante dall'utilizzo illecito, improprio o anormale dei servizi, anche se causato da terzi attraverso l'account dell'Utente.
15.4. L'Utente si impegna comunque a manlevare e mantenere integralmente indenne il Fornitore da ogni e qualsiasi richiesta, anche di risarcimento danni, proposta nei confronti del Fornitore stesso a seguito della condotta dell'Utente.
Art. 16 - Limitazione della responsabilità
16.1. Fermo restando quanto indicato ai precedenti articoli, l'Utente è a conoscenza ed accetta che il Fornitore non potrà in alcun caso essere considerato responsabile - nè a titolo contrattuale, nè a titolo extracontrattuale - nei confronti dell'Utente (ovvero di terzi) per qualsiasi tipo di danno diretto o indiretto ivi inclusi i danni relativi alla perdita di profitti, dell'avviamento commerciale o perdita di dati anche nel caso in cui il Fornitore sia stato avvertito (per iscritto) del possibile verificarsi di tali danni. 
16.2. A titolo esemplificativo e non tassativo il Fornitore non sarà responsabile di danni connessi o derivanti:
a) dall'uso, dal cattivo uso ovvero dalla impossibilità di utilizzare i servizi imputabili al Cliente;
b) dal costo di servizi sostitutivi rispetto ai servizi acquistati;
c) dall'eventuale modifica, sospensione ovvero interruzione dei servizi;
d) dall'accesso non autorizzato ovvero da alterazione di trasmissioni e/o dati dell'Utente, ivi incluso tra l'altro l'eventuale danno, anche economico, dallo stesso Utente eventualmente subito per mancato profitto, uso, perdita di dati o di altri elementi intangibili.
16.3. In ogni caso sono espressamente escluse tutte le garanzie esplicite od implicite nella misura in cui ciò non contrasti con le vigenti norme di legge e fatta salva la responsabilità per dolo o colpa grave del Fornitore.
Art. 17 - Comunicazioni
17.1. Salvo quanto specificato in altri articoli dei presenti contratti, qualsiasi comunicazione inerente ai presenti contratti o in relazione agli stessi dovrà essere inviata a mezzo e-mail al seguente indirizzo del Fornitore: e-mail admin@macronetwork.eu
Art. 18 - Clausola risolutiva espressa
18.1. Le parti convengono che i contratti si risolveranno di diritto ai sensi deil'art. 1456 codice civile qualora il Fornitore dichiari di valersi della presente clausola avuta conoscenza del verificarsi di uno degli inadempimenti di seguito indicati:
a) violazione degli obblighi di cui all'art. 5 (regole generali di utilizzo dei servizi);
b) violazione degli obblighi di cui all'art. 3 (conclusione dei contratti);
c) violazione dell'obbligo di cui all'art. 4 (attivazione dei servizi);
d) violazione dell'obbligo di cui all'art. 11 (cessione dei contratti);
Art. 19 - Legge applicabile
Il presente contratto è regolato dalla legge italiana.
Art. 20 - Privacy
20.1. Ai sensi dei D.Lgs. n. 196/2003, il Fornitore informa il Cliente che i dati personali dello stesso, relativi al rapporto contrattuale intrapreso ed inseriti nelle proprie banche dati, saranno trattati nel pieno rispetto deile modalità previste dalla suddetta norma.
20.2. dati forniti dal Cliente saranno raccolti e trattati con le seguenti modalità:
a) in modo corretto e lecito;
b) mediante supporto di mezzi informatici, collegati o meno in rete, accessibili da personale espressamente incaricato; 
c) i dati forniti dal Cliente saranno raccolti e trattati per le seguenti finalità: - adempimento degli obblighi derivanti dalla legge e degli obblighi assunti dal Fornitore in virtù dei presenti contratti, esercizio delle attività funzionali del Fornitore ovvero nell'ambito dei rapporti di fornitura o servizi, degli adempimenti fiscali e contabili obbligatori, delle operazioni di incasso a pagamento e dei rapporti commerciali nei termini contrattuali; - invio di informative commerciali, di materiale pubblicitario, di comunicazione commerciale interattiva o per il compimento di ricerche di mercato e statistiche interne.
20.3. Il titolare del trattamento è Macro Network  di Angelo Perna, Via Alaimo 63 90020 (PA) Bompietro - P. Iva: IT06722550826 Registrata in Italia
20.4. Il Cliente, informato dei propri diritti, acconsente, a norma dei D.Lgs. n. 196/03, al trattamento e all'eventuale comunicazione dei propri dati personali, non sensibili, per le finalità sopra indicate, nonchè per finalità pubblicitarie a mezzo stampa o rete telematica. Il consenso, di cui sopra, potrà essere revocato dal Cliente in qualsiasi momento, a mezzo comunicazione scritta inviata al responsabile dei trattamento dati del Fornitore al seguente indirizzo email: admin@macronetwork.eu
Art. 21 - Diritti di proprietà intellettuale del Fornitore
21.1. L'Utente riconosce che i servizi e tutti i software necessari utilizzati in connessione con il servizi stessi contengono informazioni riservate e possono essere protetti dalle leggi in materia di proprietà intellettuale e/o industriale in favore del Fornitore.
Art. 22 - Fatturazione
22.1. La fatturazione verrà inviata via e-mail, prelevabile contestualmente all'ordine o scaricabile dalla vostra area clienti .
Art. 23 - Obbligo di conservazione dei contratti
23.1. l'Utente è tenuto a stampare o salvare su supporto informatico il presente contratto completo di tutte le sue parti.
Art. 24 - Foro competente
24.1. Il Foro esclusivamente competente per ogni controversia relativa alla interpretazione e esecuzione dei presenti contratti sarà quello del Tribunale di Palermo.
Art. 25 - Clausola generale
25.1. Il presente contratto è parte integrante dei contratti esistenti tra il fornitore e l'utente in relazione alle materie in esso trattate, e comunque, in caso di contrasto fra pattuizioni contenute nei contratti e pattuizioni contenute in eventuali e precedenti atti, accordi o impegni di qualsiasi natura, sono le pattuizioni contenute nel presente contratto a prevalere.
25.2. L'eventuale tolleranza del Fornitore di comportamenti posti in essere dall'Utente, in violazione delle disposizioni contenute nel presente contratto, non costituisce rinuncia ai diritti/oneri derivanti dalle disposizioni violate nè al diritto di esigere l'esatto adempimento deile obbligazioni ed il rispetto di tutti i termini e le condizioni previste nel contratti stessi.
25.3. In caso di invalidita' o/e inefficacia, in tutto o in parte, di qualsiasi disposizione o clausola dei contratti che non abbia natura essenziale, l'Utente e il Fornitore convengono di negoziare e concordare, in buona fede, affinchè tali disposizioni o clausole siano sostituite con altre, valide ed efficaci, che abbiano sostanzialmente lo stesso effetto con riguardo all'oggetto ed agli scopi dei contratti. La nullità e/o l'annullamento di una o più clausole del presente contratto non faranno venir meno l'efficacia e la validità dei contratti stessi.
Art. 26 - Privacy
26.1. Il cliente è tenuto a leggere attentamente le nostre politiche sulla privacy da questo LINK 
26.2. Il cliente è tenuto a leggere attentamente i Termini di utilizzo da questo LINK 
26.3. Il cliente è tenuto a leggere attentamente il contratto da questo LINK 
 Il cliente approva specificamente, dopo attenta lettura, ex art. 1341 e 1342 CE, le clausole contrattuali
contenute agli articoli e sotto-articoli della presente scrittura:
1) Premesse
2) Oggetto dei contratti
3) Conclusione dei contratti.
4) Attivazione dei servizi.
5) Regole generali di utilizzo dei servizi.
6) Sospensione dei servizi.
7) Corrispettivo e modalità di pagamento
8) Durata.
9) Modifiche delle condizioni contrattuali dei servizi.
10) Obblighi del Fornitore.
11) Cessione contratti.
12) Recesso anticipato e clausola di ripensamento.
13) Forza maggiore.
14) Limitazioni della garanzia.
15) Clausola di manleva.
16) Limitazione della responsabilità.
17) Comunicazioni
18) Clausola risolutiva espressa.
19)Legge applicabile
20) Privacy
21) Diritti di proprietà intellettuale del Fornitore.
22) Fatturazione
23) Obbligo di conservazione dei contratti 
24) Foro competente.
25) Clausola generale.
26) Privacy e informative contrattuali

Informazioni per i registranti dei domini
https://www.icann.org/resources/pages/educational-2012-02-25-en
Registrant Benefits and Responsibilities
https://www.icann.org/resources/pages/benefits-2013-09-16-en
Internic whois service either
http://www.internic.net/whois.html
NIC (Registration Autority Italiana)
http://www.nic.it/ 

Si informa il Cliente che il D.Lgs. n.196/2003 prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo le leggi indicate, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza tutelando la riservatezza e i diritti del sottoscrittore. Le seguenti informazioni vengono fornite ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. n. 196/2003.
 Il trattamento che intendiamo effettuare:
a) ha la finalità  di concludere, gestire ed eseguire i contratti di fornitura dei servizi richiesti; di assolvere agli obblighi di legge o agli altri adempimenti richiesti dalle competenti Autorità ;
b) sarà  effettuato con le modalità  informatizzato/manuale;
c) salvo quanto strettamente necessario per la corretta esecuzione del contratto di fornitura, i dati non saranno comunicati ad altri soggetti, se non chiedendole espressamente il consenso. Informiamo ancora che la comunicazione dei dati , indispensabile ma non obbligatoria e l'eventuale rifiuto non ha alcuna conseguenza ma potrebbe comportare il mancato puntuale adempimento delle obbligazioni assunte da Macro Network, per la fornitura del servizio da Lei richiesto. Il titolare del trattamento è Macro Network al quale può rivolgersi tramite email a admin@macronetwork.eu per far valere i Suoi diritti, che riportiamo di seguito per esteso:
Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d)degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità  di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di comunicazioni tecniche e commerciali.

Il regolamento GDPR può essere letto da questo LINK 

Le nostre politiche sulla privacy a questo LINK 
I Termini di utilizzo a questo LINK 
Il contratto a questo LINK 

NOTA: Il presente contratto e le altre informazioni non sono disponibili in lingua inglese, invitiamo chi ne avesse necessità di utilizzare un traduttore.

 

Powered by WHMCompleteSolution